Torna indietro (back)
home
Cal. 430 Veri-thin Precision
Cal. 425SS Veri-thin Precision
Cal. 435 Veri-thin
Cal. 405 Veri-thin Precision
Cal. 420 Veri-thin Precision
Cal. 425 Veri-thin Precision
Cal. 440 Curvex Precision
La famiglia dei calibri Veri-thin nasce contemporaneamente ai primi Curvex e recupera l'esperienza ed il nome delle ultime serie degli orologi da tasca Gruen. Il progetto, grazie alla tipica forma stondata, manteneva ruotismi di grandi dimensioni (come nei Quadron) che adeguatamente posizionati permettevano spessori molto sottili (veri thin), in particolare verso il centro del movimento.
Caratteristiche:
Spirale tipo Breguet, frequenza 18.000 a/h, spessore 4.2 mm
Ruota dello scappamento con o senza rubini (17/15 jewels), riserva di carica 40 ore

- 405 (17 jewels)/ 406 (15 jewels): secondi al sei, rettangolare 10½ x 11½ linee
- 405SS / 406SS: secondi al centro, rettangolare 10½ x 11½ linee
- 410 / 411: secondi al sei, rotondo 10½ linee
- 410SS / 411SS: secondi al centro, rotondo 10½ linee
- 420 / 421: secondi al sei, rotondo 11½ linee
- 420SS / 421SS: secondi al centro, rotondo 11½ linee
- 425 / 426: secondi al sei, quadrato 10½ x 10½ linee
- 425SS / 426SS: secondi al centro, quadrato 10½ x 10½ linee
Il progetto originale era tonneau, aveva 17 jewels (rubini) ed era di tipo Precision, cioè costruito con particolare cura e precisione, ma esistevano anche versioni con 15 jewels non-Precision, oppure rotonde.
Il calibro 420SS, rotondo, venne poi utilizzato per le serie Pan American.
La seconda serie dei Veri-thin deriva dal cal.440 Curvex, che nasce prima. Quest'ultimo riduce il numero dei ponti unendo quello del bilanciere (presente nei primi Veri-thin, così come sui 311 Curvex) con quello prencipale. Subito dopo nasce il cal.430 che è identico al 440 Curvex, con la sola differenza del ponte principale senza la caratteristica incavatura.
Anche per questa serie esistono versioni a 15 e 17 jewels, sia precision che non. Dal cal. 435 (ultimo nato) deriverà nel 1948 il 335 e successivamente il cal.335 21 jewels, unico calibro Gruen prodotto e montato in America.

Le casse ed i quadranti per le due serie Veri-thin erano dei tipi più disparati, quadrate, rettangolari, tonneau; gold-plated, gold filled ed in oro pieno 14 carati; dal tradizionale, sino ai divers-watch.

I Veri-thin furono il modello di calibro più diffuso della gamma Gruen, con il quale si copriva ogni fascia di mercato, affincato dai più estremi e costosi Curvex, dai vecchi Quadron e dai particolari Pan American (che comunque montavano movimenti Veri-thin).

Furono poi affiancati dalle serie automatiche, ed infine nel 1955 sostituiti man mano dalla famiglia cal.510